Ristorante Pizzeria Il Borgo Antico, Pofi

La Storia di Pofi


Immersa nel verde, fra le dolci colline del Frusinate, si erge una rocca di origine medievale che tutt’oggi brilla del suo splendore antico: Pofi.

Il ristorante BORGO ANTICO si trova nel cuore della cittadina, fra le mura del suo castello baronale.

La rocca di Pofi è racchiusa da una cinta muraria medievale imponente e perfettamente conservata; suggestive torri angolari (la Torre dell’Orologio risale al XIV secolo) incastonano il suo perimetro, donando all’intero centro cittadino una bellezza antica e romantica.

Le chiese cittadine sono gioielli del passato: Sant’Antonino Martire, risalente addirittura all’anno Mille, è decorata da affreschi di straordinario interesse artistico, fra cui una trilogia dantesca dipinta nel secolo XV; la Chiesa di San Pietro e il suo Convento Francescano sono invece splendidi esempi del pieno Seicento.

Il Palazzo Colonna, sede baronale della nobile famiglia aristocratica, fu ristrutturato nel 1300 a metà fra residenza e roccaforte. L’incantevole palazzo è munito di cisterne e torri d’avvistamento e si erge con la sua pietra basaltica a dominare e proteggere l’intero nucleo urbano.

Il Museo Preistorico di Pofi raccoglie testimonianze del più antico passato dell’Umanità: reperti e testimonianze che risalgono a centinaia di migliaia d’anni fa, fra cui il noto teschio di Argil, l’Uomo di Ceprano (800 mila anni). Il museo ospita anche la variopinta Note di terracotta, una mostra di circa mille fischietti provenienti dall’Italia e dal mondo, con la quale scoprire la storia e le forme di questo antichissimo strumento musicale.


Vieni a trovarci Leggi tutto...
Torna SU